6 bugie a cui smettere di credere immediatamente

Sicuramente ci hai fatto caso, ma la nostra mente è una fucina continua di pensieri su cosa ci sta accadendo, su cosa ci è accaduto, su cosa accadrà… e di valutazione emotiva riguardo a questi pensieri.

Chiaramente, è difficile poter governare sempre e continuamente questo flusso di pensieri: è talmente rapido, che questo “chiacchiericcio” mentale è difficile perfino da focalizzare. E il nostro continuo correre quotidiano non ci aiuta a portare attenzione a questi flussi. Non sempre è facile potersi fermare, rilassare e pensare alla qualità dei nostri pensieri.

  • Sono o non sono i migliori pensieri per noi?

  • Sono nostri questi pensieri o derivano dagli altri (famiglia, amici, parenti, ecc.) o dalla società in cui vivi?

  • Sono veri per te o sono delle bugie che ti stai raccontando?

  • O che ti hanno raccontato?

  • O sono solo il frutto di innocenti incomprensioni?

Qualsiasi siano le tue risposte, se hai la possibilità di farlo, ritagliati uno spazio di tempo e trova un posto tranquillo: siediti comodo/a e pensa ad almeno una bugia di quelle che trovi qui sotto (o altre che ti vengono in mente) che sei solito raccontarti. Poi decidi di adottare la verità e guarda nel tuo futuro: sai già che sarà la scelta migliore. 😀

Ecco le 6 bugie che è meglio disimparare: non sono utili e non ti portano da nessuna parte!

1- IL SUCCESSO VA OTTENUTO IN UN SOLO MODO

Noi non siamo in questo mondo per essere all'altezza delle aspettative degli altri, né gli altri sono qui per vivere secondo le nostre idee. Ognuno di noi ha la possibilità di crearsi la propria strada, e di farlo nel SUO modo. La stessa parola SUCCESSO significa qualcosa di diverso per ognuno di noi, così come la parola Felicità, Amore, Famiglia, Amici. Il tuo mix unico di TALENTI personali, abilità, conoscenze, credenze è unico… come le impronte digitali.

Il modo migliore per avere successo è quello di scoprire quali sono queste tue caratteristiche uniche, e di trovare un modo per offrirlo al mondo sotto forma di un servizio utile per cui ricevere un compenso (emotivo, economico, ecc.). In definitiva, se è possibile svegliarsi ogni mattina e fare qualcosa che fa la differenza, che ti rende orgoglioso, che ti fa sorridere… beh, questo è un buon modo per definire il successo. Il come raggiungerlo però spetta a te.

2- ESSERE CORAGGIOSI SIGNIFICA NON AVERE PAURA

Forse è proprio il contrario: è quando abbiamo paura che possiamo decidere di essere coraggiosi. Essere coraggiosi è quando fai qualcosa indipendentemente dalle tue paure, perché sai che è la cosa giusta da fare. Certamente la paura deriva dal fatto che siamo consapevoli delle incognite che vediamo sulla strada che stiamo per intraprendere. Nonostante tutto decidiamo di andare avanti e di farlo comunque.

Qualunque sia il percorso che decidi per la tua vita, c'è sempre la possibilità che qualcosa vada storto. Ci saranno sempre delle difficoltà che ti invitano a temere o a dubitare. Ma è nel proseguire e nell’arrivare fino alla fine che usiamo il coraggio. Una volta che scopri chi sei, sei più coraggioso nell'affrontare le sfide.

3- ESSERE FORTI SIGNIFICA NON SENTIRE DOLORE

La vita ha certo momenti dolorosi. Perdita di una persona cara, difficoltà, titubanze, il nostro metterci in dubbio, tristezza, sentirci soli. Fa parte del gioco, così come emozioni positive come l’amore, la gioia, l’amicizia, il divertimento, i sorrisi.

Le persone più forti sono quelle che sì, sentono dolore, ma lo accettano, imparano da esso, trasformano le loro ferite in saggezza, e procedono comunque in avanti passandogli attraverso… pur essendo caduti, si rialzano, si tolgono la polvere dai vestiti, e tornano a giocare come mai hanno fatto prima.

4- GLI ALTRI O IL MONDO TI STANNO TRATTENENDO

Tutto o tutti intorno a te ti stanno trattenendo. La verità è che se oggi non stai lavorando su qualcosa di significativo, l'unica persona che ti sta trattenendo sei tu. Se non stai facendo nulla circa i tuoi obiettivi e sogni, non hai nessuno da incolpare tranne te stesso. O ti prendi la responsabilità per la tua vita o lo farà qualcun altro. Dare la colpa all’esterno è solo un capro espiatorio, è una bugia che ti stai raccontando. E' molto più facile puntare il dito contro qualcuno o qualcosa d'altro invece di guardare all'interno e di vedere cosa c’è da sistemare.

Quando si tratta di lavorare sodo per raggiungere un obiettivo o un sogno - la laurea, la costruzione di un nuovo business, o qualsiasi altra realizzazione personale che richieda tempo e impegno - siamo certi che tu sei in grado di dare tutto te stesso/a e di andare oltre le difficoltà. Ogni tanto chiediti: "Sono disposto a vivere alcuni anni della mia vita come molte persone non faranno mai, per vivere il resto della mia vita come molte persone non potranno mai?”

5- E’ TROPPO TARDI

Niente è troppo tardi fino a quando il cuore non smetterà di battere. Se stai leggendo questo proprio adesso, significa che sei vivo/a e che non è troppo tardi. Le cose possono cambiare, se si vuole, e a qualsiasi età. In questo momento puoi scegliere di fare una cosa in modo diverso. E di rifarla ogni volta che vuoi. Il futuro non è un momento lontano, è appena passato questo istante. Pertanto puoi, in ogni istante, decidere il tuo nuovo futuro, e puoi farlo grazie a piccole azioni quotidiane.

6- NON HO I TALENTI GIUSTI

La società nella quale siamo cresciuti, e nella quale cresciamo i nostri figli, ci porta a pensare che per avere successo nella vita siano necessari alcuni specifici talenti. La verità è che tu hai un mix di caratteristiche uniche grazie alle quali puoi fare e ottenere quello che vuoi.

Pensa a questi imprenditori di successo: Steve Jobs, Bill Gates, Mark Zuckerberg, Elon Musk, Jeff Bezos. Ognuno di loro ha raggiunto l'obiettivo, appunto, di creare aziende incredibili che hanno fatto la differenza. Ma ognuno di loro lo ha fatto nel PROPRIO modo, seguendo le proprie inclinazioni personali, il proprio stile.
Si tratta solo di capire quali sono i tuoi TALENTI e di come metterli in AZIONE in ogni ambito, personale o professionale che sia.


Scoprire i nostri talenti, le nostre eccellenze, ci permette di capire:
- chi sei
- i tuoi limiti (perchè scopri di essere bravo in determinate cose e non in altro e quindi non sprechi tempo su cose inutili)
- le tue potenzialità, i massimi livelli di espressione e di eccellenza che puoi raggiungere.

Tutto questo potrai scoprirlo al corso SCOPRI I TUOI TALENTI. Sarà un weekend coinvolgente in cui:

  • scoprirai con precisione i tuoi talenti, i limiti e le tue massime potenzialità

  • avrai una visione più ampia delle tue possibilità

  • avrai degli strumenti per capire meglio gli altri e le persone che ti stanno a cuore (figli, familiari, amici)

  • imparerai a creare il Perfetto Piano d’Azione in 4 step su un tuo progetto e usando le azioni eccellenti specifiche dei tuoi Talenti.

Trovi tutte le informazioni cliccando sul tasto qui sotto.